VIAGGIO NEI FORUM

a cura di Rocco Biondi

 

Numero 5 - 10 novembre 2002

 

Voglio cominciare questo viaggio con un documento che conferma quello che noi tutti sostenitori di Leo abbiamo sempre detto, sostenuto e denunciato: l'imbroglio ordito contro di Leo e la truffa che noi spettatori abbiamo subito in occasione della serata finale di Saranno Famosi prima edizione. Mi ha offerto lo spunto la catanese Luciana, che qualche tempo fa mi ha scritto: "tra una scossa e una colata lavica guarda cosa abbiamo trovato su internet, magari già ce l'hai  se no ti può servire per il viaggio. Leggi cosa dice quel ******** di Pitteri , e' una conferma che era tutto predisposto da tempo (gli asterischi sono miei, ma gli ho messi per rispetto a Leo)". E Luciana mi allega un'intervista fatta al maestro di canto di SF Luca Pitteri, da una certa Occhi di Gatto, e pubblicata il 3 agosto sul sito http://www.cacciagossip.it/sets_pubblications/links/pitteri.htm. Alla domanda: Cosa può dirci dei partecipanti alla trasmissione? Pitteri risponde: "Tra i ragazzi non ho simpatie in particolare; certamente ha vinto il più completo, Dennis Fantina e potrebbe vincere benissimo Sanremo! Antonio Baldes, che era concentratissimo nei giorni prima della sfida finale ha ottime chance come coreografo, Monica Hill ha una voce stupenda, ma l'abbiamo elogiata troppo ottenendo un effetto controproducente, Valeria Monetti è bella come il sole, e se vinceva Leonardo Fumarola era una sconfitta per la scuola!". E bravo lo ******* (e qui al posto degli asterischi potete mettere la parola che più vi piace per descrivere il Pitteri per la sua battuta contro Leo, aumentando o diminuendo gli asterischi e se volete anche cambiando la forma e il genere all'articolo).

Al sig. Pitteri io dico invece che la sua scuola è stata sconfitta proprio per il fatto che non abbia vinto Leonardo. La normalità dei professori della scuola si è trovata spiazzata di fronte al fenomeno Fumarola, che brillava di luce propria e poco aveva da imparare per fare breccia nel cuore del pubblico maschile e femminile di ogni età. I professori e Maria De Filippi sapevano e sanno molto bene che la loro trasmissione, destinata alla chiusura per mancanza di pubblico, ha preso il volo con l'arrivo di Leonardo Fumarola; a lui sono dovuti in massima parte i due telegatti che sono stati assegnati alla trasmissione televisiva Saranno Famosi. Gli autori e i responsabili della trasmissione, ed in primo luogo Chicco Sfondrini, non hanno saputo o voluto capire  che gli era capitato tra le mani un pezzo pregiato, che valorizzato e mostrato in modo adeguato avrebbe potuto arricchire anche loro; ed invece hanno fatto di tutto per cercare di nasconderlo e sminuirlo. Ma quanto più persistevano nel loro tentativo maldestro, tanto più Leonardo acquistava valore. La vittoria di Leonardo avrebbe coperto la loro pochezza e la loro malafede e li avrebbe in qualche modo redenti. Ma così non è stato, perché loro non l'hanno voluto. E loro rimarranno nella storia della trasmissione come piccoli uomini, che si sono bendati gli occhi per non vedere e che hanno fatto carte false per non far vincere Leonardo. Se la vittoria di Leonardo sarebbe stata per loro una semplice sconfitta, come il Pitteri pensa, la non vittoria di Leonoardo è stata per loro una doppia sconfitta: una di immagine e l'altra di onestà. E loro forse ne sono consapevoli. Prova ne sia che Pitteri nella sua intervista ignora completamente, ritenendolo insignificante, Ermanno Rossi, ad opera del quale Leonardo fu sconfitto nella finale.

Ma tutti sanno, ed anche Pitteri lo sa, che il vero vincitore della prima edizione di Saranno Famosi è stato Leonardo Fumarola.

 

Su questa dovuta risposta al sig. Pitteri chiedo la vostra opinione. Scrivetela sul forum di questo sito.

 

Proseguiamo il viaggio andando nel forum  di Maria De Filippi, nella sezione Saranno Famosi - I serie http://jforum6.jumpy.it/forum.html.

Avevo deciso di non parlare più di quel tal Gisi, che gode nell'insultare Leo. Ma un suo intervento, siccome è andato oltre l'ambito naturale di un forum su di uno spettacolo televisivo, ha suscitato qualche reazione particolare.

Gisi il 30 ottobre 2002 scrive il seguente messaggio: "Care le mie pulzelle Leofanfumarole, voi provate pena, vergogna per chi, come Valerio in trasmissione o per me e altri in questo Forum, osano essere fuori dal coro di beatificazione del vostro pupillo. Le vostre frustate non mi toccano, siano benvenute!
Io mi scandalizzo nel vedere, come stasera al TG, dei ragazzi in scooter, senza casco, farsi beffe di un'ordinanza del sindaco di Catania che proibiva la circolazione causa la pericolosità data dalla cenere sulle strade. Mi scandalizzo che la gente non utilizzi i bus anche se gratuiti. Mi scandalizzo che una lieve scossa sismica fa crollare case perché costruite non a norma di legge. Allora grido (come Sgarbi) FORZA ETNA! spazza via tutte le case abusive, tutti quelli che delle leggi se ne fanno un baffo, affinché gli onesti (che sono la gran parte) potranno finalmente ridare quella dignità a una terra tanto meravigliosa!".

Serina, che è siciliana, zittisce il gisi e lo invita a stare ai contenuti del forum, lasciando gli argomenti più seri ad altri momenti e a chi ci vive in Sicilia: "a bello fammi il piacere, se stai sul forum di saranno famosi di questo parli, e non è per le critiche che ci arrabbiamo, siamo abituati. Ognuno è libero di pensarla come vuole, la cosa che offende è la cattiveria, perché la tua è cattiveria non è critica; avresti fatto una figura migliore chiedendo semplicemente scusa per la tua cattiveria, senza parlare di altre cose. Ti scandalizzi tu di quello che succede in Sicilia? lascialo fare a chi ci abita e non crede che sia il caso di parlarne sul forum di saranno famosi, come della fame nel mondo o della guerra. Se il tuo è un modo per cambiare discorso hai sbagliato argomento e la cosa non ti rende migliore. Ripeto che dovresti vergognarti".

Luciana, siciliana di Catania, si è incazzata a morte per le battute cretine di gisi e mena fendenti tremendi, parlando molto seriamente :"a ******* che non sei altro, di quale parte dell'Italia leghista fai parte, oltre ad avere problemi seri di rincoglionimento precoce, sei anche uno sputa sentenze gratuite, non abbiamo bisogno delle tue indignazioni sopratutto in un forum dove si va per parlare di cose anche futili, e perciò che riguarda tutto l'abusivismo che noi abbiamo è servito ai governi per riempire le casse con le sanatorie,
la gente che non ha casa è stata costretta a costruire abusivamente con enormi sacrifici, anche perché i Comuni non ti dicono mai dove puoi costruire, troppo onesto sarebbe il contrario. Tu che ti permetti di parlare, sai che vuol dire avere il terrore che, da un momento all'altro, un'eruzione ti spazzi via anni di sacrifici? Tu che tanto ti scandalizzi hai mai provato a ballare per una scossa di terremoto interminabile e far finta di niente e dire 'ora finisce ora smette' e non finisce e pensare: chi salvo per prima dei miei figli? ammesso che se ne abbia il tempo? io non so tu chi sia, ma una cosa te la dico lo stesso, gioire per le disgrazie altrui e augurarsi che l'Etna spazzi via tutto è da infami e tu sei peggio".

Valeria, siciliana anche lei, indignata scrive al gisi: "Ma dico non ti vergogni a scrivere certe cose, io ci abito ai piedi del vulcano e se vuoi ti do il mio indirizzo, così magari mi vieni a trovare, e me lo dici in faccia Forza Etna....o hai paura....magari che ti porti in cima al mio bel vulcano per farti capire meglio la sensazione che si prova...a giocare col fuoco! A dimenticavo mi chiamo Valeria e abito a Mascalucia un paese in provincia di Catania ...proprio ai piedi dell'Etna".

 

Un'altro argomento che purtroppo ancora tiene banco sul forum sono le news di Silvia sulla ragazza di Leo. E' stata invitata da tanti, anche da me, a smetterla; ma lei continua imperterrita sulla sua strada. Voglio raccogliere qui due inviti particolari.

Leo_sf, che dovrebbe essere il nostro Leo o comunque uno che si è immedesimato molto bene in lui, scrive per tutti ed in modo particolare per Silvia: "Ciao come state? Volevo ringraziare tutte le persone che continuano a sostenermi e a volermi bene e per tutti i messaggi che continuate a lasciare nel forum; siete voi i grandi, io senza di voi sarei nulla nel nulla!!
Purtroppo non ho molto tempo per rispondere a tutti, però leggo tutti i vostri messaggi. E proprio per questo vorrei dire una cosa a Silvia e smentire una notizia su di me.
Silvia vorrei chiederti un piacere, penso che oramai sia inutile che continui a lasciare messaggi sulla mia ragazza, si è vero sono fidanzato e la mia ragazza non fa parte del mondo dello spettacolo, va bene?? Però ti prego, se realmente ci tieni a me e non vuoi vederci lasciare, smettila di scrivere messaggi su di lei e specialmente non dare in giro nessuna foto, ok?.
Da quanto avete capito non sono fidanzato con una ragazza che fa parte del mondo dello spettacolo e quindi non è nemmeno una microfonina di Buona domenica. Ora devo lasciarvi. Tanti baci dal vostro Leo. Vi voglio bene! Grazie".

Jack, anche se in modo un po' sarcastico, invita Silvia a ragionare: "Silvia,.. BASTAAAAAAAAA! Non se ne può più! Ma possibile che il tuo quoziente intellettivo è così basso da non capire quanto sia meschino tutto quello che fai? Mai sentito parlare di rispetto della privacy? Persino Leo (sempre ammesso che sia stato lui a scrivere quel messaggio!) ha tentato di fartelo capire! Ma tu sei proprio de COCCIO! Già che ci sei perché non ti apposti dietro la finestra dell'appartamento di Leo e fai un bel filmino dei suoi momenti intimi con la sua ragazza e poi distribuisci in giro la videocassetta! (Che stupido, è meglio che sto zitto perché saresti capace di farlo veramente!).
Io spero tanto che quelle foto tu le abbia già messe in circolazione così c'è materiale sufficiente per una bella denuncia per violazione della privacy!
Ti auguro tanto di avere l'età che dimostri (cioè 10-11 anni), perché così potrei compatirti, perché se invece tu fossi più grande... ragazzi che immaturità!
Il fatto che la ragazza di Leo sia una persona tanto gentile non ti autorizza a rendere pubbliche le sue faccende. E poi anche sul lato educazione siamo un po' carenti. Chi ti ha insegnato a telefonare alle persone che non conosci alle 3 di notte? Poi ti stupisci di venir trattata malissimo: io ti avrei mandato proprio... ( hai capito dove vero? ).
Te lo dico per l'ultima volta: BASTAAAAAAAAAAAA!!!!!!".

 

L'assenza di Leo dalla trasmissione "Buona Domenica" del 27 ottobre e 3 novembre offre l'occasione per tantissimi interventi.

Leolina: "Non è giusto che Leo sta male. Voglio che stia bene. Poverino. Lo voglio vedere. Chi ci sta un'altra settimana senza? NON E' GIUSTO. LEO GUARISCI PRESTOOOOOOOOO!!!!!!!!"

VIRGINA: "LEO OGGI ERA TUTTO BUIO A BUONA DOMENICA. MANCAVA IL SOLE, MANCAVI TU, TORNA PRESTO".

Simonetta x aunty e leofans: "Ciao a tutte/i, ieri è stata veramente una bruttissima domenica senza il nostro Leo, ci eravamo abituate male, anche se non ce lo facevano vedere molto, era sempre meglio che niente! Comunque noi cerchiamo di far sentire al nostro Leo, ora più di prima, il nostro affetto e il nostro amore, sicuramente gli farà tanto piacere sentirci sempre vicini! Zietta, ma guarda se alla nostra età ci si deve ridurre così per un ragazzo così...dolce, buono, bravo, tenero...... potrei continuare fino all'infinito, insomma un angelo!!! Ciao a presto".

Lara s'indigna perché qualcuno gioisca per il fatto che Leo stia male e non possa così partecipare a BD: "Avevo deciso di non rispondere nemmeno a certe provocazioni stupide. Ma quando si raggiunge il fondo credo sia giusto intervenire.
Vorrei sapere come mai alcuni ce l'abbiano tanto con un ragazzo che non ha fatto loro nulla di male. Forse fa rabbia che lui, con le proprie forze, stia riuscendo laddove loro hanno fallito? Nella realizzazione di se stesso? Perché non trovo altra spiegazione ad un accanimento tale, da far gioire per l'altrui star male. Come si può esultare al pensiero di un ragazzo che, vivendo per la danza, sia costretto al riposo assoluto per giorni? A questi loschi individui non resta che augurare di star male altrettanto, se non peggio. Di dover rinunciare, magari non per poco (come, per fortuna, si prevede per Leo) a ciò che amano di più. E di trovare qualcuno che ne gioisca. Che esulti come loro adesso. Senza provarne vergogna. Perché meritato".

Simonetta è sulla stessa lunghezza d'onda di Lara e parla anche di auditel e SF1: "Ma è mai possibile che nemmeno davanti alla salute si riesca a tenere a freno questa inutile e stupida cattiveria nei confronti di una persona che non ha mai, da parte sua, dato fastidio a nessuno, che non è mai stato scorretto nei confronti dei suoi compagni, anzi fin troppo buono in certi casi! Speriamo solo che il nostro Leo si rimetta presto e che torni da noi più in forma che mai per far vedere a tutti di chi pasta è fatto! Sul fatto poi che BD abbia vinto, ho i miei dubbi! Comunque non dimentichiamo il contributo che ha dato Leo a SF, dopo il suo arrivo il programma ha ripreso miracolosamente! Quindi mi dispiace, cari invidiosi non vi resta che mangiarvi le mani, ammirare il grande Leo e imparare a rispettare gli altri!".

Dany: "Domenica ci sei mancato moltissimo, si sentiva la mancanza della tua grande energia! Solo tu sai regalarci tante belle emozioni, guarisci presto dolce Leo e torna ad esibirti come solo tu sai fare. Facciamo tutti il tifo per te! Forza Leo, che sei GRANDE!!! Un bacio!".

Valery .m.: "Vedo che gli invidiosi sono sempre in agguato pronti a dire cattiverie, specialmente contro chi la cattiveria non sa cos'è perché è di animo buono ed è quindi superiore a certe cose come Leonardo Fumarola, a cui auguro di rimettersi al più presto e di non dar peso a certe malignità, perché la gente che gli vuol bene è maggiore di quella che gli vuol male. In bocca al lupo Leo, guarisci presto, noi ti aspettiamo a BD! Ciao".
Lara: "Domani sarà nuovamente domenica. Ma sarà una Buona Domenica? Mi auguro che Leo sia perfettamente ristabilito e ci regali qualche minuto di magia".

Dany, domenica mattina del 3 novembre, scrive: "Chissà se oggi potremo rivedere nuovamente il nostro dolce Leo? Me lo auguro di tutto cuore, sapendo quanta voglia ha di ballare, immagino benissimo che per lui non sarà facile stare a riposo per troppo tempo. Quindi spero davvero che il mal di schiena sia definitivamente passato e possa tornare ad entusiasmarci con le sue esibizioni! Forza Leo!!!".

Io apre una serie di interventi su di una battuta fatta da Costanzo in seguito ad una offerta di Leo per i terremotati di San Giuliano di Puglia: "Qualcuno sa che cosa è successo a Leonardo? A parte l'infortunio di due domeniche fa (è scivolato mentre ballava, sull'acqua che aveva rovesciato Pino Insegno in una gag, e che nessuno poi aveva avuto cura di asciugare). Oggi se ci avete fatto caso Leo non c'era, però si è fatto sentire donando 500 euro per l'asta benefica, e Costanzo ha commentato la sua donazione cosi "ha qualcosa da farsi perdonare". Ma che è successo???".

Sara risponde a Io: "Ho notato anch'io questa cosa... che vorrà dire Costanzo??? Domenica scorsa so per certo che Leo era ospite in una discoteca in un paese vicino al mio (anche se non ha ballato, ha solo firmato gli autografi), non sarà per caso che Costanzo s'è arrabbiato perché Leo invece di essere a bd era in questa discoteca, facendo credere di essere in albergo??? Io non credo, primo perché Leo non farebbe mai una cosa simile, e secondo perché (se non sbaglio) bd è registrata!!! La mia è solo un'ipotesi alla frase infelice di Costanzo, perché al posto di essere felice della generosità dimostrata da Leo, ha detto questa cosa sospetta!!! Leo 6 un grandeeeeeeee!!!!!! Ciaooooo".

Anna: "A BD Costanzo, dopo l'offerta di Leo tramite email, ha detto: 'lo ha fatto perché ha qualcosina da farsi perdonare...' Qualcuno sa cosa è successo? Sta ancora male? Nei giorni scorsi Leo aveva scritto nel forum, se vuole può rispondere. Ciao".

Sword ha qualcosa da dire sull'infelice battuta di Costanzo a proposito dell'offerta di Leo: "Non è assolutamente accettabile quello che è avvenuto a Buona Domenica. Spesso le battute di Maurizio Costanzo sono completamente fuori luogo. Non aveva nessun senso dire di Leonardo Fumarola, che stava facendo un'offerta per i terremotati, che lo faceva per farsi perdonare qualcosa. Forse anche Costanzo spesso non sa quello che dice".

Virginia: "Pensavo d'aver capito solo io che quando non ho visto Leo qualcosa era successo, ma ho letto sul forum che anche altre fans di Leo si sono accorte della battuta che ha fatto Costanzo, quindi voi avete il dovere di farci sapere cosa è successo al nostro Leo. E poi un messaggio a lui: 'Leo ti prego, se è successo qualcosa chiedi scusa, non ti scontrare con i mulini a vento, non potresti farcela, ritorna noi ti aspettiamo, senza di te non esiste domenica, non esiste buona domenica.Un bacione".

Al: "Che fine ha fatto Leo? Che senso ha guardare bd senza Leo".

Simonetta nella giornata dell'onomastico di Leo scrive: "Ciao dolce Leo, il 6 novembre 2001 San Leonardo era con te, quando con la tua determinazione e tenacia sei finalmente riuscito a parlare con la redazione di S.F. e successivamente ad entrare a far parte di quella scuola, cosa a cui tenevi tantissimo. Ma devi sapere che San Leonardo ha fatto un gran regalo anche a noi perché abbiamo imparato a conoscerti, amarti e apprezzarti. Grazie Leo per essere la persona speciale che sei e per le tante emozioni che riesci a trasmetterci. Spero tanto che San Leonardo ti segua sempre e guidi il tuo cammino verso il successo e la felicità. Tanti auguri, tvb".

Lara: "Tanti auguri di buon onomastico, Leo. Ma, soprattutto, tanti auguri per la tua salute. Guarisci presto. A noi l'augurio di rivederti prestissimo. Forte, bravo e bello come sempre".

Dany: "Tantissimi auguroni per il tuo onomastico, dolcissimo angelo! Spero di rivederti prestissimo a BD e che si risolva anche l'equivoco con Costanzo, ché non ho capito per quale motivo, invece di apprezzare il tuo gesto verso gli sfortunati del Molise, l'ha fatto passare per un atto volto a farti perdonare qualcosa, ma cosa??? Ancora auguri per tutto! Con affetto!".

Ciao in un messaggio intitolato 'In edicola' scrive: "Oggi sono passata in edicola e dando un occhiata ai giornalini per le ragazzine con sorpresa ho visto che su quasi tutti in copertina c'era un "vecchio" alunno della scuola di Saranno Famosi, Leonardo Fumarola. E' sorprendente come, anche se a distanza di mesi, questo ragazzo così semplice continui a piacere. Gli faccio tanti auguri di pronta guarigione visto che ho saputo che manca da qualche settimana a Buona Domenica per problemi di salute".

Ally: "Leo rimettiti presto, ti vogliamo bene. Vogliamo vederti domenica prossima, forza Leonardo".

Lara, riferendosi ad uno speciale di Costanzo del 6 novembre su Canale 5, scrive: "Anche ieri niente Leo. Due parole, per dire come stava, avrebbero potuto spenderle. Ci manca tanto la sua presenza. Speriamo che domenica prossima partecipi. In perfetta forma!".

Leoxsempre: "Buona Domenica che ospita i ragazzi di Saranno Famosi, ma tra questi manca il personaggio più votato, il più amato dal pubblico (sono 2 settimane che non lo vediamo): mi spiegate che senso ha??????? Inoltre quando ritorna cercate di farlo ballare sul pavimento asciutto, perché Leo per voi e per noi è e dev'essere come un fiore che va curato amato e protetto... Costanzo accetta il consiglio...".

Fantasmina, in risposta a Leoxsempre: "Bravissima hai centrato in pieno quello che penso, sei grande, è giusto anche io la penso come te e credo chee la maniera in cui trattano Leo sia scandalosaaaaaaaa, vogliamo leoooo e lo vogliamo sano. Grazie".

Daniela, rivolgendosi a Lara e a tutte le amiche del forum su Leo, ha un commento da fare sull'auditel e su Costanzo : "Ciao ragazze, a quanto pare esiste una giustizia... Da quando Leo non è più a Buona Domenica gli ascolti sono caduti in picchiata... anche ieri sera è stato battuto da Operazione Trionfo, il che è tutto dire... Forse Costanzo, nella sua smania di protagonismo, non si accorge che le sue trasmissioni si stanno trasformando in one-man-show... Già, parla soltanto lui che si creda il nuovo David Letterman???? Comunque si sa quanto sia permaloso e questo non fa che preoccuparmi per la sorte del nostro folletto... Spero che come dici tu, carissima Lara, lo rivedremo domenica! L'importante però è che sia completamente ristabilito. E comunque, a dispetto di Costanzo, noi abbiamo apprezzato il suo gesto per i terremotati... Leo abita in un appartamento modesto, mentre Costanzo ha due o tre ville... ma quanta differenza d'animo li separa!!!!!! Baci a tutte!!!!!!!".

Mary: "Sono veramente dispiaciuta di non vedere Leo a bd e constatare che Costanzo non è nemmeno molto gentile con lui, mi fa molto male perché non se lo merita, cosa ne dite fans di Leo di tempestare di e-mail di protesta il muro.it di bd? Leo torna presto, ti aspettiamo non guardo più bd senza te".

Ally: "Sembra che domenica Leo sarà a Bd, lo spero con tutto il cuore! Voglio proprio vedere poi cos'è che deve farsi perdonare! Solo ieri ho saputo di questa storia, visto che se Leo non c'è non guardo BD nemmeno se mi pagano. Comunque se c'è qualcuno che deve farsi perdonare qualcosa, quello non è certo Leo!!!".

Simonetta: "Ciao dolce angelo, so che stai un po' meglio, spero di vederti domenica, saremo tutte davanti alla tv solo per te, perché senza di te niente ha più colore e senso! La domenica avevo un appuntamento fisso al quale non potevo mancare, ma da quando non ci sei tu non aveva senso guardare BD. Vorrei tanto che a BD capissero quante sono le persone che seguono Leo, quanto lo amano e vorrebbero che gli fosse dato più spazio; sicuramente la trasmissione ci guadagnerebbe in ascolti. Forza Leo, coraggio, ricordati sempre che siamo in tante a sostenerti ed a volerti un casino di bene".